Teramo, la moglie muore, il marito invalido rimane per giorni sul letto senza cure: salvato

Sabato 23 Gennaio 2021 di Tito Di Persio
La moglie muore, il marito invalido rimane per giorni sul letto senza cure: salvato

Dramma a Montorio al Vomano, nel Teramano. Una donna di 67 anni è stata rinvenuta morta in bagno dopo alcuni giorni dal decesso, il marito, non autosufficiente, che accudiva, è in gravi condizioni in ospedale.
L’allarme è scattato ieri pomeriggio verso le 14. A telefonare alle forze dell’ordine la figlia perché la madre non rispondeva a telefono. I militari una volta sul posto, in una casa in via Colli, hanno prima suonato il campanello e poi cercato di chiamare i due anziani. Visto che nessuno rispondeva hanno chiesto l’intervento dei vigili del fuoco per aprire il portone. È arrivata anche un’ambulanza. I pompieri una volta all’interno si sono trovati davanti a una scena drammatica: L.D.S., 67 anni, era morta in bagno per cause naturali, molto probabilmente stroncata da un infarto fulminante, il marito G.N., 77 anni, ex operatore ecologico con problemi di salute e non autosufficiente da tempo, era in fin di vita sul letto dopo almeno 4 giorni senza cure, cibo, acqua e medicine.

Santo Domingo, italiana uccisa: il corpo di Claudia Lepore nel freezer, forse morta assiderata

Infatti la morte della donna, stando a quando stabilito dal medico legale intervenuto sul posto, risalirebbe a quattro o cinque giorni fa. E inoltre, stando ad alcune indiscrezioni, dal momento che vicino al corpo senza vita è stato ritrovato un bicchiere di vetro rotto e dei farmaci, la donna, molto probabilmente è stata colta da malore fatale mentre stava preparando le medicine da dare al marito invalido. L’uomo, rimasto per tutto quel tempo senza assistenza, impossibilitato a muoversi e a chiedere aiuto, è stato trovato in gravissime condizioni. Subito soccorso dal personale sanitario è stato trasportato all’ospedale Mazzini di Teramo. Il pm ha subito restituito la salma della donna per la sepoltura ritenendo chiara la causa del decesso. La coppia ha due figli: una donna che vive a Montorio e un maschio a Teramo.

Ultimo aggiornamento: 09:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA