Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Scontro tra ultraleggeri in Puglia: due morti e un ferito, i velivoli erano diretti a Lecce

Domenica 22 Maggio 2022
Scontro in volo tra ultraleggeri in Puglia: due morti e un ferito, i piper erano diretti a Lecce

Dramma in Puglia. È di due morti e un ferito il bilancio della collisione in volo tra due ultraleggeri verificatasi stamattina nelle campagne di Trani, a circa 50 chilometri a nord di Bari. Un velivolo è precipitato e le due persone a bordo sono morte; l'altro ha compiuto un atterraggio di emergenza su un terreno agricolo a poca distanza dal primo: il pilota è stato portato in ospedale dove è ricoverato in codice rosso, ma non sarebbe in pericolo di vita. 

Aereo ultraleggero si schianta e prende fuoco a Udine: un morto e un ferito

Sabaudia, aereo ultraleggero precipita e muore Andrea Santo, 68enne di Pomezia

L'ultraleggero sul quale viaggiavano le due persone decedute, residenti in Emilia, è precipitato in contrada Casalicchio, l'altro, invece, è atterrato su un terreno incolto nei pressi di via Vecchia Barletta, non molto distante dal primo velivolo. Entrambi erano partiti dall'aviosuperficie del Gargano che si trova in contrada Macerone, a San Giovanni Rotondo (Foggia), ed erano diretti a Lecce.

 

 

Ultimo aggiornamento: 23 Maggio, 10:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA