Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Viterbo, bambino di 4 anni muore annegato in piscina. Fabio Guidobaldi era affidato a un centro estivo

Mercoledì 20 Luglio 2022
Viterbo, bambino di 4 anni muore annegato in piscina. Fabio Guidobaldi era affidato a un centro estivo

Tragedia nel Viterbese. Un bambino di 4 anni, Fabio Guidobaldi, è morto annegato in una piscina di una polisportiva a Grotte di Castro. In base ad una prima ricostruzione il piccolo avrebbe scavalcato un muretto e avrebbe raggiunto la zona della piscina con l'acqua alta riservata agli adulti.

Bambino romano annega nella piscina di un resort in Sardegna: Mattias Poggi aveva 6 anni

Il piccolo era in un gruppo di bambini affidato a un centro estivo allestito nella piscina comunale (nella foto sopra l'esterno), gestito da alcuni operatori. All'attenzione dei quali il piccolo Fabio Guidobaldi deve essere sfuggito, per poi dirigersi versa la piscina degli adulti.

La vittima è figlio di una coppia residente a Bagnoregio, comune poco distante da Grotte, nella frazione di Castel Cellesi della quale è originario il padre. Sulla vicenda indagano i carabinieri e il pm di turno, che sta ancora effettuando un sopralluogo. Si stanno ascoltando testimoni per ricostruire come siano andati i fatti. La tragedia intorno alle 11,30: vani tutti i tentativi dei sanitari di rianimarlo, mentre il 118 aveva inivato a Grotte di Castro anche l'eliambulanza. 

 

Ultimo aggiornamento: 21 Luglio, 08:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA