Bambina di 6 anni mangiava solo nuggets di pollo: guarisce dopo essere stata ipnotizzata

Lunedì 26 Ottobre 2020 di Marta Ferraro
Bambina di 6 anni che mangiava solo nuggets di pollo guarisce dopo essere stata ipnotizzata

Una bambina inglese che mangiava solo nuggets di pollo è stata curata da questa mania con una seduta di ipnosi. Jessica Jones vive nella città inglese di Saint Helens ed è stata curata invano da altri medici prima di ricorrere all'ipnosi, come riportato dai media locali.

La madre della minore, identificata come Lesley, ha raccontato che sin da piccolissima la figlia aveva il rifiuto di qualsiasi alimento che non fosse i bocconcini di pollo. Dopo che la piccola è rimasta praticamente senza mangiare per una settimana durante un viaggio in Turchia, perché non riuscivano a trovare il suo cibo preferito, la madre si è rivolta a un nutrizionista, che le ha assicurato che la bambina era schizzinosa e che il problema sarebbe stato superato crescendo.
«Come madre, non ci credevo, perché vedevo la paura nei suoi occhi quando aveva davanti a sé del cibo diverso», ha assicurato la donna.

Per questo motivo, Lesley si è rivolta all'ipnoterapeuta cognitivo comportamentale David Kilmurry, il quale ha spiegato che Jessica aveva un disturbo alimentare che poteva essere risolto con l'ipnosi. Effettivamente dopo essere stata ipnotizzata la bambina segue una dieta alimentare più ampia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA