CORONAVIRUS

Egitto, incendio in un ospedale Covid ad Alessandria: 7 morti e pazienti intossicati

Lunedì 29 Giugno 2020 di Alix Amer

Una tragedia nella tragedia. Un incendio è scoppiato questa mattina in un reparto per pazienti Covid-19 in un ospedale privato “El Badrawy” nella zona Sidi Beshr, ad Alessandria, in Egitto. Bilancio: 7 morti e diversi intossicati. A riferirlo anche i media locali secondo cui le vittime sarebbero sei uomini e una donna, morti soffocati.

All’origine dell’incendio ci sarebbe un corto circuito nel sistema dell’aria condizionata. Le indagini sono ancora in corso per tutte le verifiche del caso. Gli altri pazienti sono stati subito trasferiti in un altro ospedale della città. I vigili del fuoco sono ancora all’opera con cinque autobotti. La magistratura ha avviato subito indagini a tappeto, tutte le piste sono ancora aperte. 

Covid in aereo: «Ritardi inspiegabili per il tampone»

Coronavirus, ancora un caso positivo in provincia di Latina. Era tornato dall'Egitto

 

 

Ultimo aggiornamento: 30 Giugno, 08:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA