Incendio in casa, almeno 13 morti a Philadelphia: sette bambini tra le vittime

Le fiamme hanno sorpreso le vittime all'alba. La polizia indaga sulle cause

Mercoledì 5 Gennaio 2022
Incendio in casa, almeno 13 morti a Philadelphia: sette bambini tra le vittime

Un incendio in una casa nel quartiere di Fairmount a Philidelphia (Stati Uniti) ha causato la morte di tredici persone (numero non definitivo, potrebbero essere di più) e altre due sarebbero ferite. Tra le tredici vittime del rogo a Philadelphia ci sono anche sette bambini. Lo riferiscono i vigili del fuoco. Sempre secondo i pompieri il numero dei morti potrebbe aumentare. Nell'appartamento al secondo piano vivevano 18 persone, mentre otto abitavano al primo piano

 

Nella casa vivevano due famiglie

I vigili del fuoco hanno impiegato circa cinquanta minuti per domare le fiamme, ma non sono riusciti a salvare tutte le persone coinvolte. Secondo quanto affermato dall'emittente "ABC", l'appartamento era stato diviso in due ed era abitato dunque da due famiglie diverse. Tra di loro erano presenti bambini. Le fiamme si sono propagate all'alba, cogliendo le vittime quando ancora si trovavano a letto. 

 

 

Incendio a Philadelphia, tredici morti

L'incendio sarebbe esploso alle 6:40 circa e avrebbe coinvolto una casa del blocco 800 (un edificio di una serie di case disposte a schiera), nella 23esima strada del quartiere Fairmount. Quando i vigili del fuoco sono arrivati sul luogo dell'incidente hanno trovato una situazione fuori controllo e hanno impiegato quasi un'ora per spegnere le fiamme. Il capo della squadra pompieri è crollato in lacrime e ha dichiarato che per lui e i suoi uomini non sarà facile superare lo schock per quello che hanno visto nella casa. 

 

 

Anche il sindaco Jim Kenney si è precipitato sul posto, per accertarsi della situazione. Gli abitanti del quartiere hanno raccontato ai reporter di essersi svegliati con la puzza di fumo che è entrata nelle loro case. Oltre ai decessi, un uomo di 36 anni è stato portato in ospedale con ustioni di secondo grado alle gambe. Le sue condizioni sarebbero gravi ma stabili.

 

 

Ultimo aggiornamento: 17:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA