New York, polemiche per il matrimonio segreto con più di 7000 invitati

Lunedì 23 Novembre 2020

Polemiche dopo il video pubblicato dal "Jerusalem Post" nel quale si vedono migliaia di persone a una festa di matrimonio. Tutte senza mascherina e senza distanziamento fisico. Le immagini, secondo il portale, sono state girate due settimane fa a New York, dove la comunità chassidim Satmar di Brooklyn ha celebrato un matrimonio. Il video riprende i festeggiamenti per le nozze di Joel Teitelbaum, nipote del Gran Rabbino Aaron Teitelbaum, il capo della comunità Satmar Hassidic di Kiryas Joel, nello stato di New York.

 

 

 


Nel filmato, pubblicato per la prima volta dal New York Post, si possono vedere migliaia di hassidim cantare e ballare all'interno del complesso della sinagoga Satmar Kiryas Joel. Secondo le regole della città americana, i luoghi di culto al coperto devono essere occupati al 50% della loro capienza e i fedeli all'interno devono indossare la mascherina e rimanere a 2 metri di distanza. Cosa che non avviene in questa celebrazione dove, secondo il New York Post, sono presenti 7000 persone, la capienza massima della struttura.

 

Ultimo aggiornamento: 18:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA