Roma, banda dei rapinatori vestiti da finte Befane: colpi in due supermarket, presi 3mila euro

Lunedì 21 Dicembre 2020 di Marco De Risi
Roma, banda dei rapinatori vestiti da Befana: colpi in due supermarket, presi 3mila euro

Nuovo colpo della banda delle finte Befane. I due banditi, con il volto nascosto dietro le maschere da Befana, hanno messo a segno colpi fotocopia sabato pomeriggio fra Casalotti e Boccea in due supermercati. Armati di pistola hanno preso in ostaggio i clienti dei negozi e hanno fatto irruzione nel Conad di via Polletrara. Erano circa le 17, sono entrati con il volto nascosto dalle maschere: ma in questo caso sono usciti a mani vuote, perché la cassa continua del supermercato era temporizzata e non c'è stato verso di aprirla.

L'unico modo per avere i soldi sarebbe stato quello di aspettare l'apertura a tempo delle casse che sarebbe avvenuta almeno due ore dopo. Per questo i banditi hanno mollato. E dopo poco, verso le 19, i due, sempre travestiti da befane, sono arrivati al supermercato Le Mark di via di Boccea. In questo caso fra i clienti c'era anche una madre con il figlio minorenne. I banditi hanno estratto le pistole: «Questa è una rapina». I banditi si sono avvicinati alla cassiera che hanno minacciato pistola in pugno. Sono rimasti nel negozio quasi una ventina di minuti. Hanno preso i soldi dalle casse e dalla cassaforte: oltre 3000 euro di bottino. I due si sono serviti di uno scooter per fare perdere le tracce. Subito dopo il colpo il titolare, ancora sotto choc, ha chiamato i soccorsi.

Roma, rapinato in strada a calci e pugni da falsi poliziotti: rubati 500 euro, la vittima in codice rosso


Questione di minuti e sul posto sono accorse delle volanti della polizia. Sono stati istituiti alcuni posti di blocco per cercare di individuare e bloccare i banditi. Quest'ultimi sono riusciti a raggirare il dispositivo della polizia, dileguandosi quasi immediatamente. Forse devono essere esperti della zona e devono conoscere stradine e strade secondarie utilizzate per evitare i controlli della polizia.
 

Roma, Montesacro. La baby gang colpisce ancora: in 7 contro 1, giovane ferito

© RIPRODUZIONE RISERVATA