Roma, sepolture a Prima Porta: violate le norme sull'igiene, manager Ama indagati

Sabato 27 Marzo 2021 di Adelaide Pierucci
Roma, sepolture a Prima Porta: violate le norme sull'igiene, manager Ama indagati

Fuoriuscite di liquami dalle bare destinate alla cremazione, topi in azione tra le urne cinerarie, cavi elettrici penzoloni, e assoluto non rispetto per le normativa sulla sicurezza dei lavoratori. Abbandono dei morti, rischi per i vivi. Acquisita la fotografia dei Nas sulla situazione del cimitero Flaminio, a Prima Porta, la procura ha iscritto nel registro degli indagati il responsabile del Servizio Cimiteri Capitolini, Fabrizio Ippolito, e...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 09:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA