Roma, massacrava di botte la compagna: l'uomo fermato, ma subito rimesso in libertà

Martedì 5 Gennaio 2021 di Marco De Risi
Roma, massacrava di botte la compagna: l'uomo fermato, ma subito rimesso in libertà

Risucchiata in una spirale da incubo. Picchiata a sangue. E il carnefice è stato proprio l'uomo che aveva accanto. Invece di amarla e starle vicino, la massacrava di botte quasi ogni giorno. La scorsa notte, i carabinieri della stazione Medaglie D'oro hanno cercato di mettere fine all'incubo di una donna di 44 anni, polacca che da tempo subiva brutali episodi di violenza da parte del compagno.
L'uomo ha 49 anni ed è connazionale: non risulta...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 08:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA