Lite turista-vigilessa, rotto il lunotto
dell'auto e l'agente finisce in ospedale

Mercoledì 5 Agosto 2020 di Carmela Santi
Aggredita da un turista finisce in ospedale con gravi ferite ad un braccio. É accaduto a Marina di Camerota, vittima una vigiliessa. L’ episodio in via Bolivar, nei pressi del ristorante Balena Bianca. L’agente sarebbe stata malmenata da una turista. Secondo quanto accertato dagli inquirenti, una turista a bordo di una Lancia Y bicolor vecchio modello, avrebbe avuto un battibecco con la vigilessa. L’alterco verbale si è trasformato in aggressione fisica. La lite tra le due donne avrebbe provocato danni all’auto. Sarebbe stato spaccato anche il lunotto posteriore della Lancia. Pesante il bilancio della lite. La giovane componente del corpo di polizia municipale che non era in divisa al momento del fatto, ha riportato ferite serie ad un braccio e la lesione dei tendini. La turista, insieme alla mamma, ha poi tentato la fuga ma è stata intercettata dai carabinieri e condotta in caserma. La vigilessa è stata soccorsa dai sanitari dal 118. Dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico. Da capire la causa che ha scatenato il violento litigio tra le due donne Ultimo aggiornamento: 07:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA