Nocera, nuova caserma
sul rogo indaga l’Antimafia

Giovedì 14 Gennaio 2021 di Nicola Sorrentino
Nocera, nuova caserma sul rogo indaga l’Antimafia

Sull’incendio che distrusse un camion dell’impresa edile che lavorava per realizzare la nuova caserma dei carabinieri, a Nocera Superiore, indaga l’Antimafia di Salerno. L’episodio si verificò alla fine di ottobre. Il fascicolo, inizialmente nella competenza della Procura di Nocera, è stato trasmesso alla Dda. Questo, perché si ritiene vi siano elementi tali da collegare l’episodio a contesti di criminalità organizzata. In quel periodo, in più comuni dell’Agro nocerino, si erano verificati episodi simili, con persone fisiche ed attività finite nel mirino di incendi ed attentanti con ordigni esplosivi. Tra questi, vi fu anche l’area dell’ex macello comunale di Nocera Superiore, individuata per la destinazione della caserma. Non è escluso che l’episodio, insieme ad altri, possa essere collegato ad un’unica regia criminale. Come non viene scartata l’ipotesi di un caso isolato, di natura certamente dolosa e da inquadrare come un potenziale avvertimento. Saranno le indagini a stabilirlo, qualora venissero confermate le ipotesi dell’Antimafia. Quel giorno, intorno alle 4 di notte, un camion dell’impresa edile era andato a fuoco. In via Petrosino, più di un residente fu svegliato dal boato di una forte esplosione, allertando le forze di polizia. A spegnere l’incendio furono i vigili del fuoco. L’automezzo andò distrutto. I carabinieri del gruppo territoriale di Nocera Inferiore, nell’indagare sull’accaduto, trovarono tracce di benzina sul terreno, con una scia che portava lungo la zona del cantiere. Quest’ultimo, era stato aperto un mese prima. Due giorni fa, intanto, il sindaco Giovanni Maria Cuofano, insieme al comandante provinciale dei carabinieri Gianluca Trombetti, al colonnello del reparto territoriale di Nocera, Rosario Di Gangi e al comandante di stazione, Angelo Arienzo, accompagnati dai tecnici dell’impresa esecutrice, hanno svolto un sopralluogo per la scelta del colore della nuova caserma. Sarà giallo ocra: la gradazione cromatica è stata scelta in linea con l’identità cromatica già utilizzata dagli altri presidi dell’Arma.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA