Tensione in piazza ferrovia:
immigrato prende a pugni il bus

Giovedì 8 Febbraio 2018

SALERNO - Erano saliti su un bus sostitutivo del trasporto ferroviario per rincasare nel centro di accoglienza di Sicignano degli Alburni quando uno di loro è andato in escandescenza e ha iniziato, forse perché ubriaco, prima ad inveire contro il popolo italiano e poi contro l'autista, prendendo a pugni il finestrino del mezzo e verando la birra a terra. Tutto ciò è accaduto non soltanto davanti ad altri stranieri ma anche ad altre persone che rincasavano dopo una giornata da pendolari, nel mezzo della piazza antistante la stazione ferroviaria. All'autista non è rimasto altro da fare che chiedere l'intervento di una pattuglia della polizia , invitando gli altri passeggeri a scendere dal bus: sul posto è intervenuta una Volante della Questura per placare gli animi ed identificare il giovane, nonche anche un mezzo di soccorso della Misericordia. 

Ultimo aggiornamento: 9 Febbraio, 06:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA