Ciro Amodio, nuova apertura ad Avellino
e a Napoli continua il restyling

Martedì 5 Ottobre 2021
Ciro Amodio, nuova apertura ad Avellino e a Napoli continua il restyling

Prosegue l’opera di rinnovamento e ampliamento di Ciro Amodio. Il brand leader in Campania con la sua rete di piccole botteghe alimentari di prossimità continua ad investire in restyling e nuove aperture per garantire ai clienti un servizio sempre più capillare ed efficiente. 

È ad Avellino, in via G. Carducci 80/82, che l’azienda ha infatti di recente inaugurato un nuovo punto vendita: uno spazio di 140 metri quadrati - suddivisi in reparto caseificio, ortofrutta, macelleria e panetteria - pensato per coloro che ricercano prodotti di alta qualità ed eccellenze del territorio da portare in tavola sempre fresche di giornata. Ma non è tutto. L’azienda porta avanti anche la sua opera di modernizzazione e innovazione dei punti vendita: dopo aver completamente ristrutturato i negozi di Salvator Rosa, Portici e Piazzetta Mondragone a Napoli, l’opera di restyling ha interessato anche il punto vendita in Via Suarez al Vomero – a pochi passi da Piazza Medaglie D’Oro -  che ha riaperto le porte in una veste inedita e completamente rinnovata, pensata per valorizzare spazi e arredi garantendo al consumatore un ambiente accogliente e confortevole.

Punto vendita di Via Suarez a Napoli.

«Dopo Napoli, Salerno, Nocera, Cava dei Tirreni e Caserta siamo approdati anche ad Avellino», spiega Fausto Amodio, amministratore delegato: «Da due anni a questa parte cerchiamo di garantire ai nostri clienti un servizio sempre più tentacolare e vicino alle loro esigenze. I punti vendita Ciro Amodio sono pensati per essere botteghe di prossimità, negozi di vicinato dove poter trovare prodotti di alta qualità a prezzi accessibili. A fare la differenza è sicuramente la filiera corta e controllata che garantisce tracciabilità, massima trasparenza e sicurezza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA