KFC apre a Napoli: il pollo fritto del colonnello arriva finalmente nel capoluogo partenopeo

KFC apre a Napoli: il pollo fritto del colonnello arriva finalmente nel capoluogo partenopeo
Giovedì 17 Marzo 2022, 21:29
3 Minuti di Lettura

È prevista per domani, giovedì 17 marzo, l'inaugurazione del nuovissimo KFC a piazza Carità nel centro della vita cittadina napoletana. Per la prima volta il celebre franchise di pollo fritto avrà un distributore a Napoli, dopo l'apertura diversi anni fa a Pompei e al Centro Commerciale Campania a Marcianise. Con questa nuova apertura saliranno a quota 12 i locali della multinazionale presenti ne sud Italia, su 59 totali in tutto il paese. 

Il fast food si trova al'angolo di piazza Carità sulla via dello shopping napoletano e a pochissimi passi dai luoghi del turismo. Un'ottima mossa di marketing da parte dell'azienda, dato che tantissimi turisti molto spesso preferiscono una consumazione veloce rispetto ad un pranzo tradizionale. Con una struttura di ben 300 mq interni e 45 mq esterni, il nuovissimo KFG potrà ospitare 56 persone nelle sale e 40  nello spazio adibito di fronte all'entrata. Fondato nel 1952 dal Colonnello Sanders, il KFC è diventato negli anni una vera e propria istituzione per quanto riguarda il mondo dei fast food. E' l'unico a proporre esclusivamente pollo fritto cucinato ed insaporito nei modi più variegati. Dal piccante, allo spezziato fino alla ricetta più classica.

Video

I cestelli di pollo fritto, nella nuova struttura in piazza Carità, potranno essere ordinati in tre modi differenti: i classici ordini in cassa, attraverso i chioschi presenti nelle sale e tramite l'app con la possibilità di ritiro immediato. KFC opera anche attraverso i servizi di delivery grazie alla collaborazione con Just Eat, Glovo, Uber Eats e Deliveroo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA