Fedez attacca Salvini: «Cucchi un drogato e Morisi un amico da salvare? Pagliaccio»

Lunedì 27 Settembre 2021
Fedez attacca Salvini: «Cucchi un drogato mentre Morisi un amico da salvare? Pagliaccio»

«Questa è la storia di un eroe contemporaneo: un uomo che ha sacrificato la sua vita a contrastare la piaga sociale delle droghe», inizia così l'ultimo j'accuse di Fedez nei confronti del leader della Lega Matteo Salvini, dopo il coinvolgimento dell'ex social media manager del Carroccio Luca Morisi in un'indagine per droga, in una serie di storie pubblicate sul proprio profilo Instagram stamattina.

L'attacco su Instagram

«Un uomo che andava in giro a citofonare a casa della gente chiedendo se spacciasse o che commentava la sentenza sulla morte di Stefano Cucchi dicendo che la droga fa male. Oggi scopre di avere anch'esso al suo fianco un drogato. Ma che magicamente non diventa un drogato, ma un amico da aiutare a rialzarsi», continua il cantante.

 

In una serie di storie pubblicate su Instagram, Fedez attacca Salvini in merito allo scandalo in cui è coinvolto Luca Morisi. Si riaccende così lo scontro tra i due dopo lo scambio di accuse sulla legge contro l'omotransfobia, Ddl Zan, nel maggio scorso.

Morisi, l'addio e la sfida delle comunali: Salvini in balìa della Lega

Luca Morisi, il guru della Lega indagato per droga

Ultimo aggiornamento: 19:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche