John Cena dona 40mila dollari alla famiglia di Gaspard, il wrestler morto per salvare il figlio

Wednesday 27 May 2020
John Cena dona 40mila dollari alla famiglia di Gaspard, il wrestler morto per salvare il figlio

Il mondo dell'intrattenimento sportivo si sta ancora riprendendo dalla morte dell'ex superstar della Wwe Shad Gaspard. Proprio dopo la sua scomparsa (è annegato per salvare il figlio) è stato creato un GoFundMe per aiutare la famiglia a coprire le spese necessarie. E dietro un sostanzioso contributo alla raccolta fondi ci sarebbe propro John Cena

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da John Cena (@johncena) in data:


Fan e lottatori - tra cui Cody RhodesChris Jericho , Tony Khan e altri - hanno donato alla campagna, aumentando il suo totale a oltre 130.000 dollari a partire da domenica. Tuttavia, un donatore anonimo ha dato alla famiglia 40.000 dollari (37mila euro). Sebbene non sia stato assegnato alcun nome al denaro, il messaggio di accompagnamento ha portato i fan a credere che i soldi provenissero proprio da John Cena.

Come hanno sottolineato i fan, "CTC" era l'acronimo della unione di Cena con Gaspard e il partner di Gaspard, JTG. Shad e JTG hanno lottato come tag-team Cryme Time prima di unire le forze con Cena. Ma quando fecero amicizia con John nel 2008, i tre diventarono la Cryme Tyme Cenation - o in breve CTC.

Cena e Shad erano vicini anche al di fuori del ring. E ciò ha spinto Cena a condividere un messaggio con i suoi fan dopo la morte di Shad. Cena raramente sottotitola i suoi post su Instagram. Ma in onore del suo amico, ha pubblicato una foto di Gaspard che lo difende come un "eroe".

Bouchard, Kurnikova e le altre: quando la bellezza manda il tennis in secondo piano

Shad Gaspard, 39 anni e The Beast, così era conosciuto nel mondo del Wrestling, famoso per aver recitato anche nel film di Marvel Black Panther. Gaspard è risultato prima disperso in mare e poi riconosciuto, quando è stato trovato un cadavere a riva. Il campione era a Venice Beach dove si era recato domenica 17 maggio con la famiglia. Durante il bagno in mare si sono scatenate forti correnti: Gaspard, il figlio di 10 anni e gli amici non sono riusciti a raggiungere la riva da soli. I bagnini che sono arrivati in soccorso sono riusciti, grazie all'aiuto di Shad, a mettere in salvo solo il figlio ma non lui, che è stato dichiarato disperso in mare. Qui il tweet della polizia allertata da un runner che aveva scoperto il cadavere poi collegato a Shad.

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da John Cena (@johncena) in data:

Ultimo aggiornamento: 14:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA