Guerra a Netflix, la Svizzera lancia i bedroom cinema: divani letto al posto delle poltrone

Al cinema come nella stanza da letto: in Svizzera arrivano le sale vip per riconquistare gli amanti di Netflix
ARTICOLI CORRELATI
Perché andare al cinema quando possiamo stare comodamente distesi sul nostro divano a guardare un film con copertina o ventilatore, birra o tè caldo alla mano? Di ragioni, per molti, ce ne sarebbero tante: dalla condivisione di un'esperienza col pubblico in sala, alla qualità del suono e del maxi schermo. La crisi delle sale cinematografiche, però, è un fatto. Secondo i dati Cinetel, nel 2018 le presenze sono scese del 6,89% rispetto al 2017 e del 18,42 rispetto al 2016, mentre gli incassi dello scorso anno hanno fatto registrare un -4,98 rispetto al 2017 e un -16,01 rispetto al 2016. 

Dalla Svizzera arriva una risposta. La sala cinematografica è una vera e propria camera da letto di lussoInaugurata giovedì 9 maggio, presenta undici letti matrimoniali ed è stata ideata per attirare gli amanti di Netflix a tornare al cinema. Il nuovo format, infatti, offre un'esperienza cinematografica accogliente e familiare e per garantire che i clienti non si addormentino, i letti sono stati dotati di poggiatesta regolabili elettronicamente.
Venanzio Di Bacco, CEO di Pathé Svizzera, ha dichiarato al sito svizzero "20 minuten" che «I clienti possono essere certi che i letti vengano rifatti dopo ogni proiezione. L'aspetto dell'igiene è molto importante per noi».

LEGGI ANCHE: Netflix, madre disperata: «Mia figlia suicida dopo aver visto Tredici, la serie va vietata»

Per i clienti che desiderano provare queste aree VIP il costo è di 49 franchi: ​con questo biglietto si può saltare la coda e gustare snack gratuiti e bevande analcoliche. Oltre alla zona notte, il cinema ha anche un cinema Imax con oltre 350 posti a sedere e una sala con divani singoli e doppi. 

Si è pensato anche ai più piccoli con un'area per bambini che comprende pouf a sacco e giochi come uno scivolo. Il costo è di 14,50 franchi per bambino.

LEGGI ANCHE: Netflix cancella la serie e il web insorge: stop a Santa Clarita Diet

Per coloro che desiderano attenersi a un'esperienza cinematografica più convenzionale, è disponibile un biglietto che costa 19,50 franchi per guardare gli ultimi film nelle altre sei sale non VIP situate all'interno del complesso cinematografico.
Lunedì 13 Maggio 2019, 12:08 - Ultimo aggiornamento: 13-05-2019 12:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-05-13 15:03:01
E secondo loro il problema tra netflix e il cinema sono i divani? non c'è storia

QUICKMAP