Laura Pausini presenta le Baby Pelones, le bambole per i bambini malati di tumore

di Loris Alba

Arrivano anche in Italia le Baby Pelones, le bambole nate per dare un concreto aiuto ai bambini malati di tumore. L'annuncio arriva dal profilo Instagram di Laura Pausini, che con orgoglio conferma la sua partecipazione all'iniziativa alla quale ha preso parte anche la figlia Paola.



«In questa foto sono con Guille, un dolcissimo bambino spagnolo. L’ho conosciuto grazie alla Fondazione @juegaterapiaorg, con la quale ho collaborato per il progetto #BabyPelonesJT, omaggio ai bambini affetti da tumori. Ogni foulard è disegnato da un’artista diverso e quella che vedete in foto l’ho disegnata insieme a mia figlia Paola. Le Baby Pelones arrivano in Italia grazie a una collaborazione tra JuegaTerapia e l’ @istituto_tumori di Milano (INT) e in particolare con la Pediatria Oncologica. L’acquisto di ogni bambola andrà a finanziare la ricerca sullo studio molecolare dei tumori rari dell’infanzia. Conto sul vostro aiuto!», il commento scelto dalla stessa cantante a corredo della foto pubblicata con il piccolo Guille.
Sabato 14 Settembre 2019, 16:43 - Ultimo aggiornamento: 14-09-2019 17:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP