Sanremo 2021, Ibra: «Fare niente è il più grande sbaglio, se sbaglia Zlatan puoi sbagliare anche tu»

Sabato 6 Marzo 2021
Sanremo 2021, Ibrahimovic: «Fare niente è il più grande sbaglio, se sbaglia Zlatan puoi sbagliare anche tu»

Zlatan Ibrahimovic stupisce tutti con il suo monologo durante la finale del Festival di Sanremo 2021. Luci abbassate e leggio davanti a sé: «Sono Zlatan quando vinco e quando perdo» dice il giocatore del Milan. «Qualche rigore è andato male. Ma il fallimento non è il contrario del successo ma una parte del successo». Poi continua, «fare niente è il più grande sbaglio che puoi fare, se sbaglia Zlatan puoi sbagliare anche tu». «Impegno, dedizione, costanza, concentrazione, ognuno di voi nel suo piccolo può essere Zlatan, voi tutti siete Zlatan ed io sono tutti voi. Questo non è il mio festival, nè quello di Amadeus, ma quello dell'Italia intera. Grazie Italia, la mia seconda casa» conclude.

Poi, dopo l'invito di Amadeus, Ibrahimovic scende dal palco per fare una foto con il violinista «suo grande fan». «Io sono della Roma», ci tiene però a specificare il musicista.

 

Achille Lauro e la frecciatina a Ibrahimovic: «Non conviene invitarmi a casa sua, poi le ragazze vengono da me»

Ultimo aggiornamento: 7 Marzo, 09:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA