Andrea Lo Cicero a Storie Italiane: «Aiutatemi a ritrovare Miriam, la bambina che ho fatto nascere 26 anni fa»

Mercoledì 1 Dicembre 2021 di Silvia Natella
Andrea Lo Cicero a Storie Italiane: «Aiutatemi a ritrovare Miriam, la bambina che ho fatto nascere 26 anni fa»

«Aver fatto nascere Miriam 26 anni fa è stata una delle emozioni più grandi», sono le parole di Andrea Lo Cicero, ex giocatore di Rugby, che nel 1995 prestava servizio come volontario su un’ambulanza della Croce Rossa e aiutò una donna a partorire. All'epoca aveva soltanto 19 anni e lancia un appello in diretta a Storie Italiane per ritrovare la piccola che ormai oggi è una giovane donna. 

 

Leggi anche > Studenti liceali maschi in gonna ma il prof si rifiuta di fare lezione e li caccia: il caso a Storie Italiane

 

Andrea Lo Cicero, l'appello a Storie Italiane

Recentemente ha condiviso sui social la foto in cui tiene la neonata tra le braccia allo scopo di essere aiutato nelle ricerche. A tal fine ha fornito anche altri dettagli: il papà era una guardia giurata e gli eventi si sono svolti a Catania. La bimba venne al mondo prematura e fu grazie a Lo Cicero se tutto finì nel migliore dei modi. Da qui l'appello anche a Storie Italiane.

 

 

 

 

Andrea Lo Cicero, il tweet

 Andrea Lo Cicero, campione di rugby protagonista con la maglia Azzurra tra la fine degli Anni Novanta e l'inizio del Duemila, non ha mai dimenticato quel giorno. «Spero che un giorno io possa incontrare Miriam - si legge nel tweet di Lo Cicero -. Sperando che la condivisione social mi possa aiutare Vi racconto una delle esperienze più belle, toccanti, emozionanti della mia vita. Da volontario della Croce Rossa. Avevo 19 anni durante un servizio in ambulanza. In questa foto mi trovo nel reparto di Ostetricia di Catania, il mattino dopo aver soccorso la mamma di questa bellissima bimba Miriam, 3,350 kg, 50 cm. Era il 1995, Catania, inizio primavera, Ospedale Santo Bambino. Questi dati non lo leverò mai dalla mia mente».

 

Ultimo aggiornamento: 13:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA