Choc a La vita in diretta: l'inviata in Veneto e la troupe aggrediti dai ladri: «Che spavento!»

Venerdì 10 Dicembre 2021
Episodio agghiacciante in diretta: la troupe in Veneto de La vita in diretta è stata aggredita dai ladri

Paura a La vita in diretta. Durante la puntata di oggi del programma, condotto da Alberto Matano, si è parlato dei casi di furto che stanno scuotendo la normalità di alcune abitazioni in Veneto da parte di una banda, ribattezzata “la banda dei VIP” poiché questi furti danneggiano imprenditori di una certa leva. Nel servizio la giornalista Flavia Marimpietri parla di bottini milionari messi a segno da 3/4 persone, tutti a volto coperto che sorprendono le vittime in casa all'ora di cena. Ed è proprio al termine del servizio pre-registrato che la giornalista Filomena Leone e la troupe sul posto sono stati sorpresi dai ladri. 

 

 

Leggi anche - Reddito di cittadinanza con barca a vela e 150mila euro in banca: 41enne nei guai

 

«Sto bene, ma che spavento! Subito dopo il primo collegamento con voi - racconta l'inviata a Matano - a quanto pare ci hanno rotto il finestrino della macchina. Avevamo parcheggiato a pochissimi metri dalla villa che è stata teatro della rapina (di Fernando Renè Caovilla, imprenditore calzaturiero, ndr) il 2 dicembre scorso. Hanno rubato le borse che avevamo all’interno con il computer. Probabilmente ci hanno visto o la villa dell’imprenditore era ancora sotto lo sguardo dei rapinatori. I carabinieri ci hanno detto che stanno ricevendo molte segnalazioni di questo tipo».

 

Il cameraman inquadra il vetro spaccato dai rapinatori: «I carabinieri ci hanno detto che due minuti prima son passati qui e non hanno visto nessun movimento sospetto». Alberto Matano, preoccupato per l'accaduto, ha sottolineato: «In tre anni che faccio questo programma non mi era mai capitata una cosa del genere».

Ultimo aggiornamento: 11 Dicembre, 08:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento