Napoli vince ancora e vola sul 2-0:
ora il gran salto in serie A è vicino

Martedì 22 Giugno 2021 di Stefano Prestisimone
Napoli vince ancora e vola sul 2-0: ora il gran salto in serie A è vicino

Un finale da batticuore poi l'urlo liberatorio del pubblico. Dopo la sfida a senso unico in gara-1, era lecito attendersi una partita diversa, con gli ospiti più dentro la gara. E così è stato. Intensità difensiva altissima da entrambe le parti e punteggio basso. La finale playoff tra Napoli e Udine al secondo capitolo regala emozioni fino alla tripla che gira sul ferro ed esce di Giuri sul 54-50 a 25'' dal termine. Il 57-53 che vale il 2-0 è un piccolo tesoro da custodire, perchè ora ai friulani toccherà solo vincere le 3 restanti gare per ribaltare il confronto. Una vittoria frutto dell'intensità e della difesa in una serata in cui le percentuali sono state scarse. Mvp Marini con 19 punti, importanti Burns (nella foto di Carlo Falanga) e Mayo nel finale. E ora venerdì a Udine la Gevi ha la chance per chiudere la contesa e acciuffare il sogno della promozione. Ma occhio perchè i playoff sono sempre insidiosi e dunque non si potrà abbassare l'intensità. Prima della gara, così come domenica, l'ex presidente Maione applauditissimo dai tifosi. "Bisogna fare i complimenti a Udine che ha fatto una partita pazzesca con intensità difensiva incredibile - commenta Sacripanti -. E' stata una partita tesa, con grande pressione. Nel terzo e quarto quarto siamo stati bravi a trovare sempre un canestro nei momenti difficili quando ci stavano addosso. Adesso dobbiamo resettare e farci trovare pronti per Udine dove ci aspetta una partita terribile e senza il sostengo del nostro splendido pubblico".

© RIPRODUZIONE RISERVATA