Roma, il party choc di Bruno Peres:
balli e canti senza mascherina

Lunedì 1 Marzo 2021 di Gianluca Lengua
Roma, il party choc di Bruno Peres: balli e canti senza mascherina

Compleanno speciale per Bruno Peres che oggi assieme alla sua fidanzata Glenda ha festeggiato, senza mascherina, in grande stile i suoi 31 anni. Il brasiliano ha riservato un ristorante in riva al mare, la sala è stata allestita con palloncini d’orati e all’esterno un grande tavolo dove è stata servita la torta. Una festa a cui hanno partecipato gli amici della coppia con le rispettive famiglie tra battute, sorrisi e brindisi. Decine i regali recapitati al brasiliano che li ha scartati mostrando anche briciolo di commozione, poi via ai balli e al divertimento. Il tutto ripreso dai telefonini e postato in rete suscitando un po’ di mal contento tra i tifosi della Roma delusi dalla sconfitta rimediata ieri contro il Milan. Tutto normale se non ci fosse in atto una pandemia mondiale che ha mietuto migliaia di vittime solo in Italia, il rischio di contagio in una festa come quella organizzata da Peres è molto alto. Dall’entourage del calciatore fanno sapere che tutti i presenti si sono sottoposti a tampone (Bruno ha già contratto il Covid), ma al momento non c’è nessuna comunicazione ufficiale.

Ultimo aggiornamento: 20:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA