Real San Giuseppe, il 2021
inizia al PalaCercola

Venerdì 1 Gennaio 2021 di Diego Scarpitti
Real San Giuseppe

Carrellata di gol. Rivive i suoi momenti migliori il Real San Giuseppe, riproponendo in un video la lunga cavalcata verso la serie A e il primo anno vissuto sul palcoscenico che conta. Sequenza di ben 109 marcature messe a segno nel corso dell’anno appena concluso. In casa gialloblu il 2020 sarà certamente ricordato per essere stato contrassegnato dalla drammatica pandemia ma anche per la grande soddisfazione di aver centrato l’ambizioso obiettivo.

Geometrie sul parquet, assist e finalizzazioni, finte, passaggi filtranti. E ancora abbracci, esultanze singolari, transizioni prorompenti e verticalizzazioni esemplari. Frenate e ripartenze, passi di danza, tocchi liftati e imbucate. Prodezze balistiche da ogni posizione, tacchi e serpentine. Aperture e zampate, carezze e ringraziamenti. Fiondate e pennellate d’autore. Baci, dediche e pugni chiusi, al petto e al cielo. Cambi di direzione e rabone. Derby e capriole, rovesciate e sforbiciate. «Hala Real», ripetono assiduamente i ragazzi di Andrea Centonze, richiamando la celebre espressione usata a Madrid dai sostenitori dei blancos.

Senza sosta capitan Vinicius Duarte e compagni (nella foto di Francesco Sollo). Domani allenamento di rifinitura. Mercoledì 3 gennaio il primo appuntamento del 2021. La larga vittoria contro il Genova (7-2) l’ultimo squillo al PalaCercola, proprio dove domenica (ore 20) il club del presidente Antonio Massa affronta Syn-Bios Petrarca Padova. Si riparte dal recupero della seconda giornata di campionato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA