Lewis Hamilton diventa Sir:
baronetto del Regno Unito

Giovedì 31 Dicembre 2020
Lewis Hamilton diventa Sir: nominato baronetto per meriti sportivi

Hamilton diventa Sir Lewis: il pilota britannico sarà nominato baronetto nel New Year Honours di giovedì prossimo. Il sette volte campione del mondo di Formula 1 è stato inserito tra i personaggi "overseas", cioè tra coloro che «hanno prestato un servizio eccezionale al Regno Unito all'estero e a livello internazionale». Il pilota della Mercedes è diventato un forte sostenitore dell'uguaglianza, della lotta al razzismo e dei temi ambientali. E già il mese scorso un gruppo di parlamentari britannici aveva chiesto al primo ministro Boris Johnson di elevarlo a cavaliere. 

L’alfabeto dello sport. Da Mou e Ronaldo a Hamilton e Zanardi: un 2020 da (non) dimenticare

È un riconoscimento che in passato è toccato solo ad altri tre piloti britannici: Jack Brabham, Stirling Moss e Jackie Stewart. Nel 2008 Hamilton era stato insignito dell'onorificenza di Membro dell'Impero Britannico per essere diventato il più giovane campione mondiale della storia della F1: «Credo sia impossibile comprendere quanto sia speciale questa occasione finché non ti trovi davanti alla Regina», furono le sue parole emozionate. 

 

Ultimo aggiornamento: 11:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA