Napoli, doppia festa: nuovo record
di punti, Hamsik il più presente in A

Domenica 20 Maggio 2018 di Gennaro Arpaia
Saluti e applausi. E sorrisi, tanti. Nonostante lo scudetto finito a Torino, Napoli e il Napoli trovano il modo di festeggiare e chiudere al meglio la propria stagione con la vittoria sul Crotone. 91 punti in Serie A alla squadra azzurra non era mai riuscito, questo però è stato l’anno dei record, l’anno in cui anche lo Stadium della Juve non è parso inespugnabile. Non è bastato a vincere il tricolore, ma quanto fatto dalla banda Sarri nella stagione ormai già chiusa non verrà dimenticata troppo facilmente, con 28 vittorie conquistate, 3 sconfitte e 7 pareggi.


Ma motivi per sorridere ne trova anche Marek Hamsik. Il capitano slovacco, al centro di tante voci di mercato in questi giorni, subentra al minuto 75 rilevando Lorenzo Insigne e diventando l’azzurro più presente in assoluto nel campionato italiano. Sono 395 le presenze, una in più ora di Antonio Juliano, storico capitano azzurro, e a dieci presenze totali da Bruscolotti (511), visto che con stasera Hamsik ha collezionato ben 501 presenze azzurre in tutte le competizioni. Una stagione incredibile per Marek che aveva anche superato Diego Armando Maradona nella classifica dei marcatori all-time del club. Oggi lo slovacco è a quota 120 reti totali, di cui 100 in Serie A. © RIPRODUZIONE RISERVATA