Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Scudetto, sprint finale: il calendario
di Milan, Inter, Napoli e Juventus

Lunedì 11 Aprile 2022
Scudetto, sprint finale: il calendario di Milan, Inter, Napoli e Juventus

Poco più di un mese alla fine del campionato, che equivale a entrare nella fase cruciale della corsa verso la conquista del titolo. La battaglia è serrata come non mai: la classifica oggi recita Milan 68 punti, Inter 66 - con una gara da recuperare -, Napoli 66, Juventus 62. Per gli azzurri di Spalletti, dunque, le speranze sono ancora vive nonostante il passo falso di ieri contro la Fiorentina. Dando un'occhiata a quest'ultima fetta di calendario, il cammino più agevole - almeno sulla carta - sembrano averlo i nerazzurri di Simone Inzaghi. Ma procediamo con ordine.

Il Milan, attuale capolista, giocherà la prossima davanti al proprio pubblico contro il Genoa, in piena lotta salvezza. Poi visita in casa della Lazio, tornando poi a San Siro per affrontare la Fiorentina. Dopodichè trasferta a Verona, seguita dalla complicata sfida interna contro l'Atalanta. I rossoneri chiuderanno la propria stagione al Mapei Stadium, contro il Sassuolo.

L'Inter, come sopra riportato, pare avere un vantaggio rispetto alle dirette avversarie sul piano della difficoltà dei match. Venerdi Dzeko e compagni faranno visita allo Spezia, poi la Roma in casa e quindi il recupero del Dall'Ara contro il Bologna. Seguirà un'altra trasferta, in casa dell'Udinese, poi il match casalingo contro l'Empoli. Dopo la trasferta di Cagliari, i nerazzurri saluteranno questa Serie A davanti al proprio pubblico, contro la Sampdoria.

 

Per gli azzurri di Luciano Spalletti si prospetta un rush finale ricco di peripezie. Si parte con l'impegno casalingo con la Roma, il secondo di fila dopo quello di ieri contro la Fiorentina, poi la trasferta a Empoli. Segue il ritorno al Maradona per affrontare il Sassuolo, quindi il Torino e ancora il Genoa tra le mura amiche. Ultimo capitolo della stagione, la sfida contro lo Spezia in terra ligure.  

La Juventus conserva le speranze, che ripartiranno dall'impegno casalingo con il Bologna. Dopo la trasferta in casa del Sassuolo, i bianconeri torneranno all'Allianz per affrontare il Venezia. Quindi la trasferta del Marassi per giocare contro il Genoa, seguita dal match casalingo contro la Lazio. Ultima gara della stagione al Franchi, contro la Viola.

Ultimo aggiornamento: 11:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA