La mamma di Ciro Esposito presidente onorario del Napoli Supporter Trust

Segui Il Mattino su Facebook, clicca qui





La madre di Ciro Esposito, il tifoso rimasto ucciso a Roma prima della finale di Tim Cup dello scorso anno, ha accettato l'offerta formulata del comitato promotore di diventare presidente onoraria del Napoli Supporter Trust, progetto di azionariato popolare, in occasione del primo Memorial Ciro Esposito che si svolge oggi a Milano tra i Napoli club del Nord Italia. «Ho accolto con molta gioia e soddisfazione - ha detto la signora Leardi - l'idea di poter rappresentare un progetto che potrebbe permettere alla parte più sana della tifoseria di partecipare attivamente alle scelte e ai progetti del Napoli».



D'accordo il legale della famiglia Esposito l'avv. Angelo Pisani, secondo il quale prossimo passo sarà «verificare la disponibilità del Calcio Napoli ad aprire a questa forma di azionariato popolare che è già diffusa in tutta Europa e che si è dimostrata importante ed efficace in grandissimi club come il Barcellona, il Bayern Monaco, il Manchester United».



«Crediamo fermamente che la signora Leardi sia la scelta migliore per poter rappresentare all'esterno l'immagine del Napoli Supporter Trust - aggiunge il dott. Carmine Carlo presidente di MPO Trustee società ideatrice della iniziativa - e siamo felici che abbia deciso di associare la sua figura alla nostra iniziativa. Il nostro ambizioso progetto nasce sotto i migliori auspici e crediamo che tutti i tifosi saranno felici di aderire alla nostra iniziativa».
Sabato 13 Settembre 2014, 12:27 - Ultimo aggiornamento: 13-09-2014 12:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP