CORONAVIRUS

Covid, in Irpinia sotto osservazione
il «cluster» di Cervinara

Mercoledì 10 Novembre 2021
Covid, in Irpinia sotto osservazione il «cluster» di Cervinara

Risalgono i contagi da Covid 19 in provincia di Avellino, soprattutto tra minorenni e anziani. 60 i casi conclamati nella giornata di ieri mentre nelle ultime 36 ore si sono registrati i decessi di un novantenne di Flumeri e di una 92enne di Cervinara, quest'ultima aveva anche fatto la terza dose. Ed è proprio il comune della Valle Caudina, Cervinara, che sta pagando il prezzo più alto alla cosiddetta terza ondata: 115 contagiati negli ultimi dieci giorni a cui si aggiungono altri cinque registrati oggi, tre dei nuovi contagiati sono i figli minorenni, già in isolamento, di una coppia risultata positiva al contagio.

Tra ieri e oggi, i guariti sono sei. Sotto osservazione i «cluster» registrati sempre in Valle Caudina, nel comune di Rotondi e ad Altavilla Irpina. A Cervinara restano in vigore le ordinanze emanate dal sindaco, Caterina Lengua, a tutela della salute pubblica: chiusura di scuole, cimitero e villa comunale; sospensione del mercato settimanale; divieto di stazionare dal venerdì alla domenica nelle piazze in prossimità dei luoghi di ritrovo. In questi giorni, i titolari delle attività commerciali di propria iniziativa hanno deciso di restare chiusi. Queste misure potranno essere riviste soltanto da lunedì prossimo quando la Asl di Avellino, sulla scorta delle attività di monitoraggio che sta eseguendo, invierà al sindaco di Cervinara il report aggiornato della situazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA