Cervinara, prelievi da 1.650 euro
con la carta bancomat rubata: preso

Venerdì 16 Ottobre 2020

Utilizza una carta bancomat provento di un furto, nei guai un ventenne di Cervinara. I carabinieri hanno denunciato il giovane per furto aggravato e indebito utilizzo di carta bancomat. L’indagine condotta dai militari dell’Arma ha preso spunto dalla denuncia di furto perpetrato all’interno di un’abitazione. Grazie alla tempestiva attività sviluppata dai carabinieri e alle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza, si è arrivati all’identificazione del presunto responsabile che, utilizzando indebitamente la carta bancomat della vittima, aveva effettuato prelievi da uno sportello Atm della Valle Caudina, per un importo complessivo di 1.650 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA