A caccia nei boschi del Sannio,
trovano auto con pneumatici bucati

ruota bucata
di Enrico Marra

Si è riaperta la caccia in anticipo di due domeniche dovendo cominciare la terza domenica di settembre. La Campania, infatti, è tra le regioni che ha disposto l’anticipo al primo settembre. Ma a una decina di cacciatori provenienti dal Napoletano che avevano scelto il Sannio è andata malissimo. I cacciatori hanno parcheggiato sei auto in contrada Roseto, alla periferia della città, a poca distanza dal raccordo per la Telesina e la Benevento-Campobasso. Per la sosta hanno utilizzato un terreno di proprietà di un amico prima di allontanarsi per dare il via alla battuta di caccia. L’amara sorpresa dopo qualche ora quando uno dei cacciatori è tornato sul terreno per prelevare alcuni oggetti da un’auto. Qui ha notato che tutti e sei i veicoli in sosta erano stati danneggiati. Ignoti, infatti, avevano forato due ruote a ogni auto: tre Fiat Punto, una Fiesta, una Fiat Brava e una Opel Vectra. Per forare gli pneumatici erano stati adoperati dei punteruoli.
Lunedì 2 Settembre 2019, 22:27 - Ultimo aggiornamento: 3 Settembre, 06:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP