Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Camion con rifiuti e auto senza documenti,
fioccano multe e sequestri nel Fortore

Martedì 28 Giugno 2022
carabinieri

Multe, sequestri e denunce nel Fortore. Questo il risultato di un'operazione dei carabinieri nel Fortore. Nel fine settimana i militari della compagnia di San Bartolomeo in Galdo hanno effettuato un servizio di controllo straordinario del territorio nei comuni della Val Fortore, controllando 109 veicoli, 107 persone e 12 esercizi pubblici. I militari dell’aliquota radiomobile, utilizzando l’etilometro, hanno denunciato un 24enne del Beneventano e un 59enne locale che hanno rifiutato di sottoporsi all’accertamento della guida sotto l’influenza dell’alcool. I controlli alla circolazione stradale effettuati dalle stazioni dipendenti dalla compagnia di San Bartolomeo in Galdo hanno portato ad elevare ulteriori 11 multe per 2.682 euro e a sequestrare un furgone con documenti scaduti,  sequestrate anche quattro auto per mancanza della copertura assicurativa.

Nei giorni scorsi i carabinieri hanno anche denunciato in stato di libertà un 47enne del foggiano, già noto alle forze dell’ordine, per trasporto illecito di rifiuti speciali non pericolosi, notato e controllato nella periferia di Baselice alla guida di un camion che trasportava carcasse di elettrodomestici, materiali ferrosi di risulta e vecchie componenti meccaniche in assenza delle previste autorizzazioni e senza l’iscrizione all’albo delle imprese che gestiscono i rifiuti. All’uomo è stato sequestrato il camion con i sei quintali circa di rifiuti trasportati. 

Ultimo aggiornamento: 19:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA