Ditta rifiuti e conceria,
doppio sequestro ad Airola

di Marco Borrillo

Doppia operazione e sequestri preventivi questa mattina ad Airola. In azione il gruppo della Guardia di finanza di Benevento e il Nucleo operativo ecologico dei carabinieri di Napoli che hanno dato esecuzione a un decreto di sequestro preventivo, con contestuale affidamento di amministrazione giudiziaria, emesso dal gip del tribunale di Benevento su richiesta dei magistrati della Procura nei confronti dell'Ecologia Falzarano, complesso aziendale operante nel settore dei rifiuti con sede proprio ad Airola, e d un decreto di sequestro preventivo, per equivalente, fino alla concorrenza di circa 9 milioni di euro nei confronti della stessa società, dei suoi amministratori di diritto e di fatto e dei loro beni personali. Scattata anche una misura cautelare interdittiva del divieto di esercitare attività imprenditoriali, industriali e uffici direttivi di società e imprese, disposta dal giudice per le indagini preliminari su richiesta della stessa Procura, nei confronti dell’amministratore di fatto di un noto stabilimento conciario, la "Izzo pelli" di Airola, con un decreto di sequestro preventivo degli impianti dello stabilimento.
Giovedì 14 Marzo 2019, 18:20 - Ultimo aggiornamento: 14-03-2019 18:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP