Ferisce la moglie con la chiave dell'auto
dopo un violento litigio, arrestato 41enne

Domenica 27 Giugno 2021 di Gabriella Cuoco
L'uomo è stato arrestato dai carabinieri di Cancello Scalo

Ferisce la moglie, dopo un violento litigio, conficcandole la punta della chiave dell'auto nella guancia. Un 41enne, di nazionalità marocchina, è stato arrestato oggi pomeriggio dai carabinieri di Cancello Scalo, frazione di San Felice nel Casertano.

 Abdeelkader Kassinim, pregiudicato, ha tentato anche la fuga ma è stato fermato dai  militari dell'Arma. Ad accorgersene di quanto stava accadendo all'interno della vettura, parcheggiata in piazza Castra Marcelli, è stato un carabiniere in borghese che in un primo momento ha tentato di distogliere l'uomo e poi ha allertato i rinforzi. Dopo l'interrogatorio di rito l'uomo è stato trasferito nel carcere di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione dell'Autorità giudiziaria.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA