Mangiare sano senza rinunciare al gusto: Fitporn è la startup che rende più attraente il cibo salutare

Solo nel primo anno ha fatturato 400 mila euro. A ottobre 2022 la startup napoletana ha vinto il premio di marchio startup più innovativo d’Europa

Il team di Foodporn formato da Luca Barone, Valentina Altobello, Paolo Barone, Alessio Nocera
Il team di Foodporn formato da Luca Barone, Valentina Altobello, Paolo Barone, Alessio Nocera
Lunedì 4 Settembre 2023, 16:56
4 Minuti di Lettura

Cedere alle tentazioni di gola spesso causa forte stress. Soprattutto se si sta seguendo una dieta, un regime alimentare preciso o uno specifico percorso di allenamento: i cosiddetti comfort food vengono visti come un vero e proprio nemico da evitare. E se si potesse mangiare con gusto in maniera salutare? Nasce Fitporn, la startup napoletana che rivoluziona il concetto di foodporn!

A tutti sarà capitato almeno una volta di imbattersi sul web nell’hashtag #foodporn, termine che identifica l’abitudine di riprendere e condividere sui social network immagini o video del cibo che si sta per mangiare realizzati utilizzando filtri, inquadrature ed effetti particolari di editing con lo scopo di far apparire l’alimento più appetitoso e invitante. Con la definizione foodporn dunque si intende un contenuto visivo con protagonista un alimento che è in grado di catturare e mantenere su sé stesso l’attenzione del pubblico.

Più un contenuto è particolare ed esagerato e più riscuote successo e proprio per questo spesso il foodporn viene associato a un altro concetto molto conosciuto sui social: il junk food, ovvero il cibo spazzatura.

Ma solo i cibi appariscenti, ad alto contenuto di zuccheri e grassi e nocivi per il nostro fisico possono essere “belli da vedere”? Secondo la startup Fitporn, assolutamente no. Anzi, talvolta le ricette salutari possono risultare ancora più gustose e invitanti, tenendo conto del fatto che fanno bene alla salute.

Fitporn è la startup nata a Napoli che ripensa il concetto del foodporn in chiave fitness e offre ogni giorno idee e consigli sul mangiare gustoso ma in maniera salutare. Con un team di 10 persone esperte di cucina e fitness, tra cui anche i famosi 2foodfitlovers (con oltre 1.5mln di followers sui social), il loro obiettivo è quello di rivisitare piatti sfiziosi sostituendo le parti negative con ingredienti più salutari.

«Dopo l’esperienza maturata in più di 10 anni nel settore dell’alimentazione sportiva e aver lavorato due anni per costruire uno dei più conosciuti e-commerce di cibo salutari in Italia, abbiamo deciso di sfruttare l’esperienza e le conoscenze guadagnate e creare un progetto che potesse racchiudere in un solo luogo tutto quello che riguarda il fitness healthy food. A gennaio 2023 è nato Fitporn con l’ambizioso obiettivo di innovare il settore degli alimenti funzionali», spiega Luca Barone, Ceo e co-founder di Fitporn.

Cibo salutare: spesso una semplice sostituzione non basta, ma serve rivisitare l’intera ricetta: «Lavorando in questo settore da diversi anni e dopo esserci confrontati con i consumatori, abbiamo capito che il mercato degli alimenti funzionali - ovvero tutti quegli alimenti che oltre ad avere proprietà nutrizionali, hanno la capacità (scientificamente dimostrata) di influire positivamente su uno o più funzioni fisiologiche - non offrono molte soluzioni. E le soluzioni offerte il più delle volte non sono gustose, nè golose e non invogliano le persone ad approcciarsi alla cucina salutare. Con Fitporn vogliamo rendere “porn” anche il cibo “healthy e fit”» aggiunge Barone. Utilizzando ingredienti selezionati ad altissimi standard qualitativi e sfruttando la sinergia tra numerosi nutrizionisti e chef membri del team, Fitporn realizza prodotti - come creme, burri, farine, confetture, aromi, cioccolato e snack - attraverso una lavorazione trasparente e monitorata.

Oltre a questo, Fitporn è un vero e proprio canale di divulgazione: sui propri canali infatti è possibile scoprire numerose video-ricette con consigli su preparazioni alternative che abbiano come punto di riferimento la cucina fit ma gustosa.

Fitporn ad oggi ha lanciato sul mercato più di 40 prodotti suscitando l’interesse di catene di supermercati nazionali come Conad e Carrefour e registrando una crescita annua del + 250%. I prodotti Fitporn sono presenti in più di 50 farmacie in tutta Italia e la startup collabora con circa 20 palestre, per avvicinare gli atleti a una cucina più salutare, senza rinunciare alla golosità.

Nata a inizio 2022 e attiva da marzo 2023, solo nel primo anno Fitporn ha fatturato 400 mila euro. A ottobre 2022 la startup napoletana ha vinto il premio di marchio startup più innovativo d’Europa da NutraIngredients, autorità di riferimento nell’industria nutraceutica.

Fitporn nasce a Napoli dall’idea di Luca Barone, Valentina Altobello, Paolo Barone, Alessio Nocera e i famosi 2foodfitlovers Raffaele Del Piano and Caterina Piccirilli che a pochi mesi dal lancio riescono a raggiungere risultati davvero promettenti, grazie al sapiente uso dei vari mezzi di comunicazione digitale, utili per raggiungere un pubblico vasto in poco tempo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA