Ferrarelle diventa il nuovo socio
di Sanidrink e investe nella ricerca

Ferrarelle diventa il nuovo socio di Sanidrink e investe nella ricerca
Martedì 27 Settembre 2022, 14:48
3 Minuti di Lettura

Lgr Holding Spa, capogruppo di Ferrarelle Società Benefit, azienda italiana attiva nel mercato delle acque minerali, è il nuovo socio della startup Sanidrink, costituita nel 2021 in seno all'acceleratore napoletano Materias e proprietaria di una tecnologia innovativa basata su peptidi antimicrobici in grado aumentare la sicurezza alimentare che potranno essere applicate ai diversi materiali degli imballaggi, come plastica, vetro e alluminio. A guida del gruppo di lavoro ci sarà Luigi Nicolais, emerito dell'Università Federico II di Napoli, già presidente del Cnr e ministro per le Riforme e le Innovazioni nella Pubblica Amministrazione, che attualmente è presidente di Materias.

Sanidrink avrà sede operativa proprio a Riardo, dove è situato il Parco delle Sorgenti Ferrarelle: una scelta che sottolinea la volontà del gruppo di continuare a sviluppare in Campania importanti know-how sia industriali, come nello stabilimento di riciclo della plastica Pet di Presenzano, che scientifici come nel sostegno oramai decennale all'Istituto Telethon di Genetica e Medicina di Pozzuoli. Ai soci fondatori di Sanidrink - Materias srl, i ricercatori dell'acceleratore Materias, Aniello Cammarano e Annunziata Cummaro - si aggiunge dunque il Gruppo Ferrarelle, tra i primi cinque player del mercato delle acque minerali in Italia. La presidenza di Sanidrink va a Caterina Meglio, laureata in giurisprudenza e specializzata in diritto amministrativo, master Mba, co-founder e Ceo di Materias, insignita come ufficiale dell'Ordine «Al merito della Repubblica Italiana» nel 2021. Guiderà il Cda costituito dai consiglieri Annunziata Cummaro, Giuseppe Dadà, r&d manager di Ferrarelle Società Benefit e Francesco Loreto. Carlo Giello, Direttore Generale della Lgr Holding SpA, sarà invece l'Amministratore Delegato. L'operazione è stata assistita per Ferrarelle dallo studio legale Bdl di Maurizio Pinnarò e per Materias dallo studio Lipani Catricalà e dall'advisor finanziario Elio Mendillo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA