Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Marano, l'ex sindaco Bertini in libertà con l'obbligo di presentazione ai carabinieri

Giovedì 17 Marzo 2022 di Ferdinando Bocchetti
Marano, l'ex sindaco Bertini in libertà con l'obbligo di presentazione ai carabinieri

Cessate le esigenze cautelari: l'ex sindaco di Marano Mauro Bertini non è più agli arresti domiciliari.

L'ex primo cittadino di Rifondazione, per 13 anni alla guida della città, avrà l'obbligo di presentazione quotidiana ai carabinieri.

Il noto politico è imputato in un processo, assieme ai fratelli Aniello e Raffaele Cesaro e all'imprenditore edile Angelo Simeoli, con l'accusa di concorso esterno con il clan Polverino e corruzione aggravata in concorso. Il processo è alle battute finali e si celebra presso il tribunale Napoli nord di Aversa. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA