Ponticelli, torna agibile la scuola dopo i lavori: soldi anche per altro plesso

Venerdì 19 Novembre 2021 di Alessandro Bottone
Ponticelli, torna agibile la scuola dopo i lavori: soldi anche per altro plesso

Tornano nelle "loro" classi gli studenti dell'istituto comprensivo 'San Giovanni Bosco' di Ponticelli, quartiere nella zona orientale di Napoli, dopo la chiusura del plesso al civico 90 di via Angelo Camillo De Meis. Per alcune settimane gli scolari hanno seguito le lezioni in una struttura vicina in attesa degli interventi di messa in sicurezza dell’edificio accanto all’ufficio postale che sono stati avviati dopo le segnalazioni dei genitori raccolte nella denuncia de Il Mattino.

L'ufficio tecnico della VI municipalità del Comune di Napoli (Barra, Ponticelli, San Giovanni a Teduccio) ha deciso gli interventi necessari ad assicurare l'agibilità del plesso. I bagni sono stati ripristinati grazie a i lavori di sostituzione della condotta fecale tra il piano terra e il primo piano. Contestualmente sono state realizzate le verifiche dei solai. Inoltre, negli ultimi due giorni l'intero edificio è stato chiuso per consentire le indagini per la verifica sismica, così come previsto per tutte le scuole del territorio napoletano. In queste ultime ore si è provveduto a effettuare operazioni di pulizia in tutti i locali così da garantire igiene e decoro a studenti, insegnanti e personale.

Particolare contentezza tra gli alunni e i loro genitori che hanno subito alcuni disagi nel corso delle ultime tre settimane: i giovanissimi sono stati ospitati nell'edificio centrale dell'istituto, a pochi passi dal plesso interessato dai lavori, con la rotazione su sei giorni, incluso il sabato. Fatti i lavori e ripristinate le condizioni di sicurezza, lunedì 22 novembre le lezioni riprenderanno al civico 90 secondo l’orario già in vigore. Dal giorno 29 novembre, inoltre, tutte le classi della scuola elementare a tempo pieno potranno usufruire dell’orario completo grazie all'attivazione del servizio di refezione.

Intanto il Comune di Napoli ha approvato il progetto relativo ai lavori di un altro plesso del medesimo istituto comprensivo di Ponticelli: è quello al civico 126 di via De Meis. Utilizzando fondi europei messi a disposizione dal ministero dell’istruzione si provvederà alla revisione e manutenzione degli impianti elettrici nei bagni, alla manutenzione degli impianti idraulici, alla sistemazione dell’area esterna con la revisione del cancello d’ingresso e al miglioramento di porte e finestre. Previsti anche interventi per impermeabilizzare la copertura del fabbricato e, dunque, per ripararlo dall'acqua piovana. La stima dei lavori per il plesso di Ponticelli è di circa 60mila euro. Il prossimo passo è l’affidamento a una impresa cui seguirà l’allestimento del cantiere così da poter riconsegnare gli spazi alla comunità scolastica del quartiere di Napoli Est.

© RIPRODUZIONE RISERVATA