Sala slot abusiva sequestrata a Giugliano: uno dei titolari aveva il reddito di cittadinanza

Martedì 26 Aprile 2022
Sala slot abusiva sequestrata a Giugliano: un gestore percepiva reddito di cittadinanza

Una sala giochi clandestina in via Barracano. Questa la scoperta dei carabinieri della stazione di Giugliano in Campania. All’interno di un locale su strada i militari hanno trovato 12 slot machine non collegate alla rete dei monopoli di Stato e completamente difformi dalla normativa. Nelle casse delle slots 504 euro ritenuti provento illecito. La sala improvvisata è stata sequestrata, i due titolari denunciati e sanzionati con multe salate. Uno dei due è risultato anche percettore indebito del reddito di cittadinanza.

Video

 

Ultimo aggiornamento: 09:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA