Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Università Federico II, per la giornata contro l'omofobia l'incontro “I generi e le sessualità”

Lunedì 16 Maggio 2022
Università Federico II, per la giornata contro l'omofobia l'incontro “I generi e le sessualità”

“I generi e le sessualità: conformismi, depatologizzazione e microaggressioni” è il titolo dell’evento che si terrà martedì 17 maggio, a partire dalle ore 10:00, nell’aula magna “Gaetano Salvatore” della Federico II, in occasione della Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia.

Attraverso una serie di interventi a cura di numerosi esperti, l’evento ha l’obiettivo di garantire una corretta informazione per promuovere la tutela e il riconoscimento dei diritti di tutti i cittadini e favorire una maggiore consapevolezza ed impegno da parte della società civile rispetto ai temi dell’inclusione. 

Video

L’evento, moderato da Annamaria Iannicelli, direttore delle attività didattiche professionalizzanti del corso di laurea in infermieristica e da Concetta Giancola, presidente del comitato unico di garanzia della Federico II, sarà aperto dai saluti istituzionali del magnifico rettore dell’Università Federico II di Napoli Matteo Lorito, del presidente della scuola di medicina e chirurgia Maria Triassi, della direttrice generale dell’azienda ospedaliera Universitaria Federico II di Napoli Anna Iervolino, della direttrice dell’Uoc di endocrinologia Annamaria Colao, dal presidente del corso di laurea in medicina e chirurgia Ferruccio Galletti, dal presidente del corso di laurea in infermieristica Nicola Ferrara, dalla presidente dell’Arcigay Daniela Lourdes Falanga, dal consigliere del Comune di Napoli Pasquale Sannino.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA