CORONAVIRUS

Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagi, nel resto del Lazio solo un caso a Latina: «Nessun legame con focolai»

Giovedì 18 Giugno 2020
Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagi. Nel resto del Lazio solo un caso a Latina

Il bollettino sulla situazione Coronavirus nel Lazio del 18 giugno 2020 registra 9 nuovi casi nella regione, di cui 8 nella città di Roma e uno in provincia di Latina. «Nessun caso è riferibile ad un focolaio. Tutti i casi sono scollegati tra loro», ha spiegato l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, comunicando inoltre che «sono stati 4 i decessi nelle ultime 24h, mentre sono stati 47 i guariti raggiungendo un totale complessivo di 6.167 che sono ormai sei volte il numero degli attuali positivi».

LEGGI ANCHE Cauda, infettivologo Gemelli: «Ecco perché alcune città d'Italia rischiano l'effetto Pechino»

La situazione nelle Asl, Policlinici Universitari e Aziende Ospedaliere:

Asl Roma 1 – 4 nuovi casi positivi. 21 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;
                                                                                                                                   
Asl Roma 2 – 2 nuovi casi positivi. 16 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 3 – 2 nuovi casi positivi. 13 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;


Asl Roma 4 – Non si registrano nuovi casi positivi. 13 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 5 – Non si registrano nuovi casi positivi;

Asl Roma 6 – Non si registrano nuovi casi positivi. 30 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Frosinone – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 5 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Latina - 1 nuovo caso positivo. 0 decessi. 67 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Rieti – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi;

Asl di Viterbo - Non si registrano nuovi casi positivi. 5 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Azienda Ospedaliero - Universitaria Sant’Andrea - Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Partiti i test sierologici per i privati cittadini. Ripresa l’attività ambulatoriale;

Azienda ospedaliera San Camillo - Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Partiti i test sierologici per i privati cittadini. Ripresa l’attività ambulatoriale;

Azienda Ospedaliera San Giovanni - Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Partiti i test sierologici per i privati cittadini. Ripresa l’attività ambulatoriale;

Policlinico Umberto I – 28 pazienti ricoverati di cui 1 in terapia intensiva. 2 pazienti guariti. Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario;

Policlinico Tor Vergata – 5 pazienti ricoverati. 3 pazienti guariti. Ultimati i test di sieroprevalenza sugli operatori sanitari. Attivo il test sierologico per i cittadini. Accesso unicamente su appuntamento contattando il numero ReCup 06.99.39;

Policlinico Gemelli - 49 pazienti ricoverati al Covid Hospital Columbus;

Ares 118 - Operativo al numero verde 800.118.800 il servizio di assistenza psicologica per i cittadini; 

IFO - Operativo il laboratorio per il test sierologico e il laboratorio per il test COVID H24;

Istituto Zooprofilattico - Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Partiti i test sierologici per i privati cittadini e medici veterinari. Il servizio è on line con prenotazioni dal sito;

Ospedale Pediatrico Bambino Gesù - Dimesso ieri un nucleo familiare. Restano ricoverati al Centro Covid di Palidoro 5 bambini e 3 genitori positivi;

Ultimo aggiornamento: 19 Giugno, 09:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA