CORONAVIRUS

Isole, dove prenotare? Grecia avanti, ma da Capri all'Elba e Ponza le vaccinazioni corrono

Sabato 8 Maggio 2021 di Mario Ajello
Isole, dove prenoteremo? Grecia avanti, ma da Capri all'Elba l'Italia punta a diventare covid-free

Il presidente della giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, a Capri, ha annunciato il completamento della vaccinazione dei residenti dell’isola. «Capri è immunizzata - ha detto De Luca prima di un incontro pubblico in piazzetta con i sindaci dell’isola - e questo è essenziale per la stagione turistica, perché gli operatori selettore debbono programmare la stagione entro maggio. Ora toccherà a Ischia, a Sorrento, e arriveremo fino al Cilento». Per giugno il rischio virus in queste località e in altre perle del turismo campano sarà debellato, secondo le speranze e i piani delle autorità. E intanto anche Procida è immunizzata. 

Capri, Vincenzo De Luca parla in inglese ai turisti e canta "Malafemmena"

Vaccino e vacanze, si punta sulle isole. Da Roma a Firenze e Venezia, come si stanno muovendo le città d'arte

La situazione nel Lazio - Per quanto riguarda il Lazio, sempre a proposito delle isole, le stime parlano di un mese per completare l’immunizzazione di tutti coloro che abitano a Ponza e Ventotene. E a giugno saranno Covid free a loro volta. A buon punto anche la Puglia, dal momento che le isole Tremiti contano ormai la metà della loro popolazione vaccinata. E a inizio luglio, ma forse anche prima, saranno pronte a sbandierare la liberazione dal pericolo del morbo e l’arrivo in sicurezza - specie dall’Inghilterra - anche di turisti stranieri.
Meno spedito ma procede il ritmo delle vaccinazioni in Toscana, sull’isola del Giglio e a Capraia, mentre l’Elba dovrebbe avere copertura completa entro l’inizio di giugno. Stesso programma per le isole di San Pietro e della Maddalena (già Covid free al 60 per cento), in Sardegna. Anche la Sicilia va a spron battuto: è cominciato il piano di vaccinazione nelle Eolie, e in particolare a Salina che sarà, nei programmi, la prima isola siciliana libera dal morbo. E già fioccano per giugno le prenotazioni, specie dall’estero. Iniziate le operazioni - con il supporto anche del ministero dell Difesa - a Stromboli, Vulcano, Alicudi e Filicudi. Nel giro di un paio di settimane, tutte queste isole – incluse Panarea e Lipari – saranno Covid-free.

Covid, l'80% dei guariti si porta dietro i sintomi per mesi: dalla tosse alla stanchezza

 

 


I tempi per le Egadi - Le tempistiche si allungano un pochino per le Egadi, perché la popolazione di Favignana, Levanzo e Marettimo (a cui si va ad aggiungere quella di Ustica) verrà chiamata per il vaccino la prossima settimana. Si stima infine che servirà qualche giorno in più per Lampedusa e Linosa, dal momento che sono più lontane e, nel caso della prima, con una popolazione più numerosa. Quanto a Ustica, il sindaco Salvatore Militello, incassate le vaccinazioni di massa, 350 abitanti in lista, sta immaginando l’accesso all’isola ai soli vaccinati. 
E comunque è derby, in fatto di isole COVID free, tra Italia e Grecia. Noi eravamo in svantaggio ma adesso stiamo recuperando. Dall’inizio di marzo i 500 abitanti di Kastellorizo hanno ricevuto due dosi del vaccino Pfizer. Il lembo di terra greca al largo della Turchia è diventato la prima isola europea Covid free e si prepara ad accogliere i turisti in particolare quelli britannici, al momento i più vaccinati del continente e abitué delle sue spiagge. Per ora è ancora vietato uscire dalla Gran Bretagna per vacanza, ma si attende un nuovo sistema di regole per i viaggi. La Grecia è destinata a entrare nella ‘green list’, fra i Paesi da dove si potrà rientrare con tampone negativo e senza quarantena. Era questo l’obiettivo del governo di Atene, che spinge per il ‘passaporto Covid’ a livello Ue e ha inserito le isole fra le priorità della sua campagna vaccinale, per rilanciare il turismo ma anche per proteggere quelle popolazioni che non hanno un ospedale facilmente raggiungibile in caso di emergenza. La Grecia ne ha già immunizzate 18 nel mare Egeo e Ionio. Ma l'Italia si sente competitiva in questa sfida sul turismo mediterraneo e vinca il migliore.

Viaggi e quarantena, dal 15 maggio stop in Ue, Regno Unito e Israele. Più voli Covid-free con gli Usa

Ultimo aggiornamento: 16:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA