Monopattini, multati due bimbi di 4 e 6 anni: «Intralcio al traffico pedonale». Ira delle mamme. Il sindaco Sala: controlli più severi

Domenica 4 Ottobre 2020
Monopattini, multati due bimbi di 4 e 6 anni: «Intralcio al traffico pedonale». Ira delle mamme. Il sindaco Sala: controlli più severi

Andavano sul monopattino: per questo due bambini sono stati multati dai vigili urbani di Leni, piccolo Comune dell'isola di Salina nelle Eolie per «intralcio al traffico pedonale». I due «trasgressori», un bimbo di 6 anni e la cuginetta di 4, sono figli di due imprenditrici di Barcellona Pozzo di Gotto che gestiscono un noto locale dell'isola. La multa di 121 euro è stata prontamente pagata tra non poche perplessità anche perché una delle due mamme, Paola Donato, è consigliere comunale d'opposizione. Il sindaco di Leni, Giacomo Montecristo, ha affermato che «bisogna educare i figli a parcheggiare la bici» e che non c'è «alcuna ripicca politica» nei confronti della consigliera.
 

Video

Monopattini, un altro incidente: due feriti a Milano, viaggiavano insieme sul mezzo elettrico

Monopattini, ragazzo di 18 anni cade: gravissime lesioni al viso

Incidente in monopattino a Torino: trauma cranico per 18enne

Nel frattempo, le multe per chi non rispetta le norme stradali con il monopattino «sono previste eccome e sto invitando il comandate» della Polizia locale «ad essere più severo». Lo ha spiegato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, parlando della circolazione dei monopattini in città a margine della festa della Polizia locale. «Chi porta i monopattini deve stare più attento. Mi preoccupa per esempio una cosa: che vengano lasciati un po' a caso e penso ai ciechi, a chi va in giro in carrozzella - ha concluso - almeno su quello chiederei una immediata attenzione. Metteteli al posto giusto, in condizioni di non intralciare chi ha problemi di mobilità».
 

 

Ultimo aggiornamento: 16:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA