Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Operaio precipita da un'impalcatura e muore: Ciro aveva 53 anni. Dramma nel materano

Mercoledì 22 Giugno 2022
Operaio precipita da un'impalcatura e muore a 50 anni: stava ristrutturando uno stabile

In seguito a una caduta da un'impalcatura, un operaio di circa 50 anni è morto stamani a Nova Siri (Matera). Secondo quanto si è appreso, l'uomo era impegnato nei lavori di ristrutturazione di uno stabile. Accertamenti sulla dinamica dell'incidente sono in corso da parte dei Carabinieri.

L' operaio morto si chiamava Ciro Pinto e aveva 53 anni. L'uomo - che lavorava per una ditta del luogo, specializzata in ristrutturazioni - è caduto da un'impalcatura, da un'altezza di circa cinque metri. Sul posto, in via Leonardo da Vinci, oltre ai Carabinieri, sono giunti anche gli uomini dell'Ispettorato del lavoro che stanno facendo accertamenti.

Ultimo aggiornamento: 14:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA