Violenza sulle donne, stretta del governo: dalla scorta agli arresti veloci

Giovedì 25 Novembre 2021 di Valentina Errante
Violenza sulle donne, stretta del governo: dalla scorta agli arresti veloci

Per la commissione parlamentare sui femminicidi, la risposta delle istituzioni «non è adeguata rispetto all’esigenza di interrompere le condotte violente». La dimostrazione plastica è andata in scena due giorni fa, quando, alla Camera, dove si discuteva sulle risorse da inserire nella prossima manovra di bilancio per contrastare la violenza sulle donne, i presenti erano in tutto otto. E adesso sono proprio cinque donne al governo a pensare a...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 17:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA