CORONAVIRUS

Coronavirus, in Portogallo 849 nuovi casi e 5 morti nelle ultime 24 ore: dati mai così alti da marzo

Sabato 19 Settembre 2020
Coronavirus, in Portogallo 849 nuovi casi e 5 morti nelle ultime 24 ore: dati mai così alti da marzo

La seconda ondata di coronavirus potrebbe già essere arrivata e lo dimostrerebbero i dati del Portogallo. Il paese lusitano, a differenza dei vicini spagnoli, ha sempre avuto cifre confortanti anche nel momento peggiore dell'epidemia, tanto da essere definito un modello non solo per altri paesi europei, ma per tutto il mondo. Gli ultimi dati, però, sono allarmanti.

Leggi anche > Covid Italia, il bollettino di oggi: 1.638 nuovi casi e boom di morti, 24 in un giorno. Mai così tanti da luglio

Nelle ultime 24 ore, in Portogallo, sono stati registrati 849 nuovi casi e cinque decessi: numeri contenuti a livello assoluto, ma che fanno preoccupare relativamente a quanto accaduto nel paese. Non si registrava infatti un simile numero di casi giornalieri dalla fine di marzo, durante il picco dell'epidemia. Un quadro preoccupante, soprattutto considerando la recente riapertura delle scuole.

Come riporta 20minutos, dall'inizio dell'emergenza in Portogallo sono stati accertati 68.025 contagi totali e 1899 vittime, con 45.404 guariti. Gli attuali positivi sono 20.722, di cui 497 ricoverati (+32 nelle ultime 24 ore) e 67 in terapia intensiva (+7 rispetto al giorno prima). Le aree più colpite sono quelle di Lisbona e della Valle del Tago, con 439 nuovi casi nelle ultime 24 ore (34.825 in totale dall'inizio dell'emergenza) e in cui si registrano anche i cinque nuovi decessi giornalieri.

Ultimo aggiornamento: 22:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA