CORONAVIRUS

Covid, un uomo perde la moglie e la figlia a tre ore di distanza

Mercoledì 20 Gennaio 2021 di Marta Ferraro
Un uomo perde la moglie e la figlia a 3 ore di distanza a causa del coronavirus

Julio Armas, medico d'urgenza dell'ospedale Vinalopó di Elche, Comunità Valenciana, Spagna, ha raccontato una drammatica storia sul suo account Twitter.

Un uomo di 55 anni ha perso il 17 gennaio a tre ore di distanza l'una dall'altra la moglie e la figlia di 19 anni a causa del coronavirus. L'uomo ha raccontato la tragedia sul suo account Twitter. «Un uomo ha perso sua moglie e sua figlia lo stesso giorno, a sole tre ore di distanza l'una dall'altra a causa covid e per questo non ci sono parole di consolazione. Quando mi hanno chiamato perché l'uomo aveva bisogno di aiuto e ci ha raccontato cosa era successo, siamo rimasti molto addolorati», si legge nel post Twitter.

Il dottor Armas tiene una sorta di diario su Twitter dal quale racconta la dura battaglia contro il coronavirus. Al momento, ha avvertito che attualmente la velocità di contagio è «molto più alta del solito», così come ci sono «più giovani pazienti con polmonite bilaterale». Inoltre, il medico si scaglia spesso contro i negazionisti del coronavirus e ricorda loro che il virus può colpire chiunque.

Video

 

 

Ultimo aggiornamento: 19:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA