CORONAVIRUS

Covid, Stati Uniti in piena pandemia: torna lo spettro del lockdown, record di morti in Florida

Martedì 14 Luglio 2020 di Simone Pierini
Covid, Stati Uniti in piena pandemia: torna lo spettro del lockdown, in Florida record di morti

Gli Stati Uniti sono nel pieno della pandemia Covid. Numeri da brividi che continuano a crescere. Oggi in Florida si è addirittura raggiunto il record di morti in un giorno: 132. Ed è per questo che è tornato lo spettro di un altro lockdown, costringendo i singoli Stati a rivedere i piani per le riaperture, gettando un'ombra sulla ripresa economica dei prossimi mesi. A preoccupare è soprattutto la situazione in Texas, CaliforniaFlorida, ormai gli Stati dove è più diffuso il nuovo coronavirus, dopo che nei primi mesi la situazione si era mostrata più complicata nel Nord-est del Paese, a partire da New York.
 

 

Ieri, il governatore della California, Gavin Newsom, ha annunciato che i ristoranti, i bar, i cinema, i musei e altre attività dovranno chiudere i servizi al chiuso; inoltre, i distretti scolastici di Los Angeles - il secondo più grande del Paese, alle spalle di quello di New York - e San Diego hanno annunciato che l'anno scolastico inizierà online. Restando sulla costa Ovest, l'Oregon ha vietato tutti gli assembramenti al chiuso con oltre 10 persone e ha imposto ai cittadini di indossare le mascherine all'esterno, in caso di impossibilità a mantenere il distanziamento interpersonale.

La Florida, che ha registrato nuovi record nel fine settimana e 132 morti nelle ultime 24 ore, si è unita ad Arizona, Texas e Michigan nell'imporre nuove restrizioni ai bar. Il governatore, il repubblicano Ron DeSantis, la scorsa settimana aveva detto di «non avere dubbi» sulla riapertura in sicurezza delle scuole; ieri, ha parlato dell'opzione di tenere le lezioni online. Solo domenica, la Florida ha registrato 12.343 nuove infezioni, portando il totale dello Stato a 282.435. Nonostante l'aumento dei contagiati, Disney World ha riaperto in Florida nel corso del weekend. A New York, il governatore Andrew Cuomo ha annunciato multe per chi, proveniente da Stati con casi in crescita, non rispetterà la quarantena. In tutti gli Stati Uniti, i casi accertati sono oltre 3,366 milioni, i morti sono almeno 135.635.

 

Ultimo aggiornamento: 15 Luglio, 08:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA