Cuba elimina quarantena per i viaggiatori dal 7 novembre. Dal 15 sarà eliminato il test Pcr all'ingresso della frontiera

Mercoledì 20 Ottobre 2021
Cuba elimina quarantena per i viaggiatori dal 7 novembre. Dal 15 sarà eliminito il test Pcr all'ingresso della frontiera

Cuba eliminerà dal 7 novembre la quarantena per i viaggiatori e dal 15 il test Pcr all'ingresso della frontiera. Lo ha annunciato oggi il ministro del Turismo cubano, Juan Carlos Garca, secondo quanto riportato dal quotidiano ufficiale Granma. Garca ha tenuto oggi una conferenza stampa sulla preparazione del settore del turismo in vista della riapertura ufficiale delle frontiere del Paese, che avverrà il 15 novembre. Attraverso l'uso di un'infografica, il ministro ha spiegato che Cuba elimina la quarantena obbligatoria dei viaggiatori internazionali all'arrivo nel Paese a partire dal 7 novembre, e ha confermato che entro il 15 novembre sarà eliminato anche l'obbligo di realizzazione del test Pcr per coronavirus in ingresso alla frontiera.

Catacombe di San Gennaro e Napoli Sotterranea tra i nominati ai Remarkable Venue Awards

Tutti i viaggiatori internazionali (cubani o stranieri) che arrivano nel paese dovranno presentare un pass sanitario o un certificato di immunizzazione con i vaccini approvati dalle agenzie di regolamentazione corrispondenti. Chi non presenterà un pass sanitario o certificazione internazionale di vaccinazione anti-Covid-19, sarà obbligato a presentare un test Pcr negativo all'arrivo, realizzato entro 72 ore prima del viaggio. I bambini di età inferiore ai 12 anni, indipendentemente dalla loro nazionalità, saranno esentati dal presentare il certificato di vaccinazione o un test PCR all'arrivo a Cuba. Il ministro ha poi riferito che per imbarcarsi sul volo all'origine del viaggio, saranno le compagnie aeree a richiedere ai propri passeggeri di fornire la prova di vaccinazione o di un test PCR negativo realizzato entro 72 ore prima. 

Turismo, con Enit in mostra a Venezia manifesti storici inediti dell'Italia

Ultimo aggiornamento: 21 Ottobre, 10:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA